I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

A Polignano (Bari) il 18 e il 19 maggio il SICO Oncoteams Spring Meeting Ricerca e chirurgia oncologica di qualità

15/05/2018

Sarà presentata la Alleanza Oncologica del Mediterraneo: tre istituti del Sud fanno rete. Strategiche le sessioni dedicate ai giovani chirurghi

Si svolgerà il 18 e il 19 maggio a Polignano a Mare, l’Oncoteams Spring Meeting organizzato dalla SICO (Società Italiana di Chirurgia Oncologica). Ricerca clinica multicentrica, cooperazione, training, partnership, multidisciplinarietà, formazione dei giovani medici e chirurgia oncologica di qualità, i principali temi che saranno affrontati nel corso del Meeting
Il Meeting, inaugurato alle 14 del 18 maggio, si svolgerà principalmente all’Hotel Covo dei Saraceni e nel Museo Pino Pascali.
Il format, infatti, sarà costituito da sessioni separate alle quali prenderanno parte relatori provenienti da tutta Italia, che definiranno i report dei diversi oncoteams, i progetti in divenire, le collaborazioni scientifiche con lo scopo di offrire una chirurgia oncologica di qualità in centri di riferimento affidabili e soprattutto accessibile a tutti.
“In Italia non esiste una scuola dedicata di chirurgia oncologica, spiega Michele Simone, direttore del reparto di chirurgia generale ad indirizzo oncologico dell’IRCCS Giovanni Paolo II di Bari e coordinatore scientifico del Meeting insieme a Raffaele De Luca, membro del Board della SICO- ma c’è senz’altro la voglia di fare rete nell’ottica di una integrazione tra specialisti di chirurgia oncologica di diverse discipline”.
Numerosi saranno gli oncologi, i senologi, i chirurghi plastici, i radiologi interventisti che parteciperanno alle sessioni dedicate che si contamineranno e si integreranno consapevoli della necessità di una presa in carico globale e multidisciplinare del paziente oncologico.
Ma la vera novità del Meeting –– sarà la presentazione in una sessione aperta al pubblico della Alleanza Oncologica del Mediterraneo costituita tra l’Istituto Oncologico barese, il Centro di Ricerca Oncologica di Rionero in Vulture e l’Istituto Nazionale Tumori Fondazione Pascali di Napoli.
Altro punto focale è lo Young SICO Meeting, incontro del gruppo giovani della società. “Una sessione innovativa e strategica – dice Raffaele De Luca -che culminerà con un incontro in diretta streaming tra i giovani chirurghi e il prof. Yves Panis di Parigi sulla chirurgia colorettale open e mininvasiva. Ma ci sarà spazio anche per collegamenti dalla Spagna, Polonia, Regno Unito, Stati Uniti. La formazione dei giovani è infatti tra gli obiettivi primari della Società italiana di Chirurgia Oncologica. In questa direzione, gli Stati Generali della YOUNG SICO focalizzati su ricerca, formazione, nuove opportunità e associazionismo”.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it