I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Bari - NICOLA PIOVANI, ANDREA LUCCHESINI E GIOVANNI SOLLIMA PER L’81ª STAGIONE DELLA CAMERATA MUSICALE BARESE

01/10/2022

Tre grandi nomi per l’81ª Stagione della Camerata Musicale Barese: il 23 ottobre al Teatro Petruzzelli inaugurazione della Stagione con "La Musica è pericolosa - Concertato”, un racconto musicale diretto da Nicola Piovani, premio Oscar per la colonna sonora del film "La Vita è Bella" di Roberto Benigni. Lo spettacolo percorre con parole e suoni alcune tappe della vita del Maestro, quelle in cui si è trovato dinanzi alla pericolosità seduttiva della musica: la scoperta di grandi autori, il fascino delle bande musicali, la potenza di una canzonetta.

Piovani ci accompagna in un viaggio che rivela i frastagliati percorsi che l’hanno portato a fiancheggiare il lavoro di De André, Fellini, Magni, registi spagnoli, francesi, olandesi, per teatro, cinema, televisione e cantanti strumentisti. Alternando brani teatralmente inediti e nuovi arrangiamenti delle sue più note composizioni, Piovani dà vita ad un racconto fatto non solo di parole e musica, ma anche di immagini: quelle che Luzzati e Manara hanno dedicato all’opera musicale di Piovani e quelle di film e spettacoli che ha musicato. Lì dove la musica non può arrivare supplisce la parola, ma è la musica, lingua universale dell’anima capace di esprimere “ciò che non si può dire e ciò che non si può tacere”, a fare da padrona e a riempire la scena. Il Maestro sarà accompagnato da Marina Cesari (sax/clarinetto), Pasquale Filastò (violoncello/chitarra/mandoloncello), Pietro Pompei (batteria/percussioni), Marco Loddo (contrabbasso) e Sergio Colicchio (tastiere/fisarmonica).

Il 7 novembre, al Teatro Piccinni, la grande Concertistica con Andrea Lucchesini, uno dei pianisti italiani di più grande fama nel mondo. Un'importante carriera solistica internazionale, la dedizione per l'insegnamento alle nuove generazioni, una passione che include tanto la classica quanto la contemporanea, e poi i Maestri e le collaborazioni importanti - da Abbado e Berio fino a Mario Brunello. Lucchesini sarà protagonista di una nuova tappa del progetto pluriennale dedicato a Schubert e Schumann. Sonorità corpose, quelle che ascolteremo nel corso del concerto, unite a un calore musicale unico, tipico del grande pianista toscano. Si esplorano così i due percorsi compositivi dei due grandi musicisti che hanno dato vita al Romanticismo, attraverso un’intensa condivisione di stili e generi.

A ruota il 10 novembre, al Petruzzelli, il violoncello virtuoso di GIOVANNI SOLLIMA. Suonare per lui non è un fine, ma un mezzo per comunicare con il mondo. È un compositore fuori dal comune, che grazie all’empatia che instaura con lo strumento e con le sue emozioni e sensazioni, comunica attraverso una musica unica nel suo genere, dai ritmi mediterranei, con una vena melodica tipicamente italiana, ma che nel contempo riesce a raccogliere tutte le epoche, dal barocco al ‘metal’. Scrive soprattutto per il violoncello e contribuisce in modo determinante alla creazione continua di nuovi repertori per il suo strumento.

Sono in corso abbonamenti all’Intera Stagione e allo Speciale Eventi (10 spettacoli) con promozioni e scontistica del 30%.

Per informazioni e/o prenotazioni rivolgersi presso gli uffici della Camerata Musicale Barese infotel 080/5211908 e su www.cameratamusicalebarese.it

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it