Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Roseto Valfortore (Foggia) - Al via i weekend sui Monti Dauni

14/04/2012

Visite guidate dal venerdì alla domenica con gli esperti Egialea
Sono cominciati in questi giorni i weekend alla scoperta dei Monti Dauni proposti da Egialea, società che gestisce la rete dei Centri Visita dedicati alla natura e alle tradizioni del territorio.

Tra gli itinerari proposti, c’è anche quello che in un unico fine settimana propone Roseto Valfortore e la vicina Alberona. Il weekend lungo inizia il venerdì pomeriggio, con l’arrivo a Roseto, l’accoglienza al Centro Visita dedicato al lupo e alle creature dei boschi, la visita guidata ai luoghi d’interesse del borgo medievale, il tour tra le opere degli scalpellini locali e infine, in serata, la cena alla scoperta delle tipicità enogastronomiche rosetane.

Il sabato mattina, i visitatori sono guidati lungo il Sentiero Frassati, un percorso per scoprire il Monte Cornacchia, la vetta più alta dell’intera Puglia con i suoi 1151 metri d’altitudine, e un cammino che svela la bellezza dei borghi circostanti. Nel pomeriggio, invece, i partecipanti sono condotti attraverso il percorso dei Mulini ad Acqua: un ettaro del bosco Vetruscelli, a Roseto Valfortore, è stato trasformato in una sorta di palcoscenico sulla natura incontaminata.

In una "conchiglia", con due colline poste a specchio e divise al centro dal letto del fiume Fortore, già da molti anni è attiva una struttura con tre piscine, aree e percorsi attrezzati per gli escursionisti, un museo dell'arte contadina, un casolare ristrutturato per il pernottamento e un parco giochi per i bambini. E non è tutto. Chi visita questo angolo di paradiso può osservare da vicino il funzionamento di un mulino ad acqua e il meccanismo delle macine che producono la farina.

I weekend sui Monti Dauni sono una delle iniziative intraprese per la valorizzazione di un territorio che, negli ultimi anni, ha mostrato di sapersi proporre e promuovere come esempio di eccellenza ambientale e di vivacità culturale dell’entroterra di Capitanata. Roseto Valfortore è riconosciuto dall’Anci come appartenente al club de “I Borghi più belli d’Italia” e nel 2009 ha ottenuto la ISO 14001, certificazione di conformità per le politiche ambientali

 

 
 

Puglialive.net - Testata giornalistica - Reg.n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile: Nicola Morisco

Powered by studiolamanna.it