Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Barletta - Presentato 'LA TANA FEST' il festival integrato di arte e cultura promosso dalla Compagnia Teatro dei Borgia

12/05/2012

Si chiama “La TANA FEST” ed è il festival integrato di arte e cultura promosso dalla Compagnia Teatro dei Borgia, nell’ambito del progetto regionale di residenza “Teatri abitati: una rete del contemporaneo” sostenuto dall’Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia ed attuato dal Teatro Pubblico Pugliese nell’ambito del PO FESR 2007-2013.

La Tana Fest, per sei giorni, a partire dal 16 maggio alle 18, porterà nel Castello di Barletta - in quattro sale diverse e in orari differenti - spettacoli di prosa, di teatro ragazzi, di teatro danza, meeting e i lavori di quattro compagnie straniere (da Gran Bretagna, Svezia, Belgio e Romania) che offrono uno scorcio trasversale sulla produzione internazionale contemporanea nei diversi generi delle arti sceniche.

Dopo l’evento inaugurale di mercoledì 16 maggio si entra nel vivo del programma giovedì (alle 21.00 Sala Rossa) con “Shadows” di Francesca Beatrice Vista mentre nello stesso giorno, alle 20, Elena Cotugno presenta “Colomba Nera – Storia di Frida Kahlo” (in replica sabato 19 alle 18).

Da segnalare i quattro appuntamenti internazionali che arrivano a Barletta con il programma regionale di “Internazionalizzazione della scena” e completano il fitto programma di eventi del La Tana Fest: si comincia venerdì 18 (alle 19.00) con “The Traveling Companion” dei rumeni Teatrul De Marionete che propongono un’innovativa storia semplice e di impianto classico di teatro ragazzi, messa in scena con tradizionali marionette e catapultata in una moderna ambientazione tridimensionale, con proiezioni su uno speciale schermo cinematografico la cui visione richiede speciali occhiali 3D (lo spettacolo verrà replicato sabato 19 e domenica 20 alle 20).
Alle 20 dello stesso giorno gli svedesi GEST (Goteborg English Speaking Theatre) presentano “Expectations” spettacolo duro ma divertente, vincitore del prestigioso Fringe Review Award for Outstanding Theatre e che ha ricevuto molte eccellenti recensioni sia in Svezia che in Inghilterra (in replica sabato 19 alle 19 e domenica 20 alle 21).

Dalla Gran Bretagna per il Tana Fest Jonny Collis-Scurll con “Shadow Boxing” di James Gaddas. Shadow Boxing è la storia di una sfida consumata alla ricerca della dignità e del rispetto di sé. Lo spettacolo è l’impetuoso racconto di un boxeur che si confronta con gli aspetti più reconditi e difficili della propria personalità, la voce di un uomo che lotta con i suoi demoni più personali (lo spettacolo verrà replicato sabato alle 21 e domenica alle 22).
Ultimo tassello del mosaico internazionale è lo spettacolo belga “The smile off your face” una performance che offre un'esperienza di visione teatrale del tutto diversa dai canoni tradizionali.
È uno spettacolo della durata di 20 minuti e coinvolge sei spettatori alla volta, ripetuto per 12 volte al giorno (la performance si terrà anche domenica 20 alle 15).
“The Smile Off Your Face” è stato rappresentato in vari festival e locations: a Gand, Anversa e Bruxelles, Delft, Amsterdam, Utrecht e Groningen (Paesi Bassi), Malmö (Svezia), Marrakesh (Marocco), Edimburgo e Londra (Regno Unito), Erlangen (Germania) e Adelaide (Australia).

Il programma completo degli eventi include anche convegni, la performance a cura di Stefania D’Onofrio “Interview”, uno spettacolo di teatro danza che nasce dall'analisi di alcuni concetti di John Cage sul silenzio e sulla melodia (in scena sabato alle 22 e domenica alle 19), e la produzione di Teatro dei Borgia diretta da Gianpiero Borgia “Occidental Express” di Matei Visniec che parla con poesia, delicatezza e senso critico della migrazione: pulsione connaturata alla natura umana, ciclica condizione che riguarda l’intero pianeta. Un tema di grande attualità e di forte interesse sociale, di cui però viene data una lettura prevalentemente lirica e poetica, secondo la cifra che caratterizza tutta l’opera del drammaturgo rumeno Matei Visniec. “Occidental Express” e il convegno “La nuova drammaturgia” che si terrà alle 11 dello stesso giorno 21 maggio aprono il calendario di eventi di “Puglia showcase” la vetrina del teatro contemporaneo promossa dal Teatro Pubblico Pugliese che dal 21 al 25 maggio attraverserà la regione con importanti appuntamenti, tavole rotonde, conferenze.

“Ancora una volta ho il piacere di lodare l'attività del Teatro dei Borgia - sottolinea il sindaco di Barletta Nicola Maffei - ne ammiro, in particolare, la sorprendente operosità ed il suo istinto innato all'elaborazione di proposte al plurale, tra innovazione e tradizione. La “Tana Fest” è quintessenza di curiosità e voglia di sperimentare, quindi ricerca della formula più indovinata per coinvolgere il pubblico, spaziando nei generi contemporanei e aggregando i giovani nell'apprendimento della cultura teatrale. Auguro un avvenire radioso per questo progetto che l'Amministrazione comunale di Barletta ha patrocinato con slancio, fiducioso della cifra qualitativa che esso esprime”.

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.faitana.it
Biglietteria
Bookshop del Castello di Barletta
dalle ore 10.00 alle 13.00
dalle ore 15.00 alle 19.00
ABBONAMENTO FESTIVAL CARD ' - 10 spettacoli - unico € 50,00


Biglietto unico € 7,00

 

 
 

Puglialive.net - Testata giornalistica - Reg.n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile: Nicola Morisco

Powered by studiolamanna.it