Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

PREMIO ANDREA PARODI: PROROGATO IL BANDO DELL'UNICO CONCORSO ITALIANO DI WORLD MUSIC

27/06/2012

Dal pop d'autore con i Tazenda a un percorso solistico di grande valore e di rielaborazione delle radici: questo è stato Andrea Parodi, un artista fondamentale e originale per la musica sarda ma anche per quella italiana, che nel tempo è diventato un riferimento internazionale della world music intrecciandosi anche col jazz e collaborando con artisti come Al Di Meola e Noa.

A lui è intitolato il Premio Andrea Parodi, che ha preso il via alla sua quinta edizione con l'unico concorso nazionale dedicato alla world music in tutte le sue forme, la cui scadenza è stata prorogata al 31 agosto. La Fondazione Andrea Parodi ha infatti indetto il nuovo bando legato al Premio, che si svolgerà sotto forma di festival nel novembre 2012 a Cagliari con la direzione artistica di Elena Ledda e che ha visto tra gli ospiti degli scorsi anni artisti di rilievo come Mauro Pagani, Fausto Mesolella, Ester Formosa, Gavino Murgia, Luciano Biondini, Tenores di Bitti "Remunnu `e Loccu" e Angel Parra.

Il Premio intende valorizzare le nuove tendenze nell’ambito della musica dei popoli o “World Music”, ovvero proposte che attingono alle tradizioni culturali ma le rinnovano e contaminano.

Le domande di iscrizione al concorso dovranno essere inviate entro e non oltre il 31/08/2012, tramite il format presente su www.fondazioneandreaparodi.it oppure tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica fondazione.andreaparodi@gmail.com .
Dovranno contenere:
- due brani musicali in mp3, indicando quale dei due partecipa al concorso;
- Il modulo di iscrizione compilato e firmato che, unitamente al bando, è scaricabile dal sito www.fondazioneandreaparodi.it ;
- il testo della canzone in gara e dell’eventuale traduzione, qualora il testo non fosse in italiano;
- curriculum artistico del concorrente (singolo o gruppo);
- copia del documento di identità del concorrente se artista singolo o del rappresentante del gruppo.

Per iscriversi occorre essere maggiorenni ed essere autori o coautori del testo o della musica del brano in gara.

La Commissione artistica istituita dalla Fondazione, che selezionerà, in maniera anonima, 10 concorrenti (finalisti) che si esibiranno al festival “Premio Andrea Parodi”, è divisa in Giuria Tecnica (addetti ai lavori, autori, musicisti, poeti, scrittori e cantautori) e Giuria Critica (giornalisti), le quali, in sede di festival, decreteranno, rispettivamente, il Vincitore del Premio Andrea Parodi, le varie Menzioni e il Premio della Critica. Entrambe le giurie, come negli scorsi anni, saranno composte da autorevoli esponenti del settore.

Il Premio consiste in una somma in denaro erogata a copertura di tutti i costi di masterclass, eventuale acquisto o noleggio di strumenti musicali, corsi e quant’altro il vincitore sceglierà per la propria crescita artistica e musicale, per un importo massimo di 2.500 euro. Inoltre, verrà offerta al vincitore l’opportunità di esibirsi alla successiva edizione del Premio Andrea Parodi (2013) in qualità di ospite, al prestigioso festival musicale “European jazz expo”, a cura di Jazz In Sardegna, che si terrà a Cagliari nel 2013, e al Negro Festival, che si terrà alle Grotte di Pertosa (SA) ad agosto 2013.


Partner del Premio Andrea Parodi 2012 sono: European Jazz Expo / Jazz in Sardegna http://www.jazzinsardegna.it, Premio Bianca d’Aponte http://www.biancadaponte.it, Negro Festival www.unotvweb.it/negro, Folkest http://www.folkest.com, Museo Andrea Parodi www.fondazioneandreaparodi.it/museo, Federazione degli Autori www.federazioneautori.com.

 

 
 

Puglialive.net - Testata giornalistica - Reg.n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile: Nicola Morisco

Powered by studiolamanna.it