Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Bari - Emergenza caldo: 'La macchina dell’acqua'. Acqua e bevande fresche per anziani e persone senza fissa dimora

17/07/2012

La Provincia di Bari, avvalendosi della collaborazione di Comune di Bari, Asl Ba e delle associazioni di volontariato Cooperative Sociali C.A.P.S., GEA, Croce Rossa Italiana e “In.con.tra” , ha messo in atto adeguate strategie d’intervento in favore di anziani, persone senza fissa dimora ed in stato di fragilità esposte all’emergenza caldo.

Così come avvenuto lo scorso anno, il piano d’intervento, fortemente voluto dal Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, è stato predisposto dall’Assessore alle Politiche Sociali, Giuseppe Quarto, e dalla Dirigente del Servizio, Rosanna Lallone, per una costante azione di monitoraggio dello stato e delle esigenze delle fasce sociali più disagiate del territorio cittadino.

L’Amministrazione Provinciale di Bari, per combattere l’afa e il rischio di disidratazione, grazie alla disponibilità di numerosi volontari, provvederà con un furgone alla distribuzione di acqua e bevande fresche durante le ore più calde della giornata.

Ogni giorno, infatti, dalle 14 alle 18, un'unità di strada sarà presente in piazza Moro e, su segnalazione, orbiterà intorno ai maggiori punti di concentrazione dei clochard distribuendo gratuitamente bottigliette di acqua fresca.
Dal mese di agosto il presidio mobile sarà attivo anche dalle 20 alle 21.


“Come uomo delle Istituzioni e medico – dichiara Schittulli -non posso permettere che, in circostanze di bisogno come questa, possa essere messa a rischio la sopravvivenza delle persone più deboli. A tutti noi spetta il dovere civico di provvedere”.

 

 
 

Puglialive.net - Testata giornalistica - Reg.n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile: Nicola Morisco

Powered by studiolamanna.it