๐‘๐ข๐ฌ๐ฉ๐ž๐ญ๐ญ๐š, ๐œ๐ฎ๐ซ๐š, ๐š๐ฆ๐š ๐Œ๐š๐ง๐Ÿ๐ซ๐ž๐๐จ๐ง๐ข๐š – ๐‘๐ข๐ฉ๐ฎ๐ฅ๐ข๐š๐ฆ๐จ ๐ข๐ง๐ฌ๐ข๐ž๐ฆ๐ž ๐ฅ๐š ๐ฌ๐ฉ๐ข๐š๐ ๐ ๐ข๐š

In campagna elettorale ho parlato molto di partecipazione, responsabilitร  condivise, collaborazione con i cittadini. Alcuni credevano fossero solamente slogan elettorali, ma non รจ cosรฌ.

Qualche giorno fa, fra i commenti di una testata giornalistica locale, qualcuno mi chiedeva di intervenire sulla pulizia del lungomare di Manfredonia. Se รจ vero che la pulizia e il decoro urbano saranno temi centrali per il futuro della cittร , che monitoreremo e implementeremo a breve, รจ pur vero che non si puรฒ non denunciare una mancanza di attenzione e responsabilitร  da parte di una parte di cittadini. Molte strade, parchi e zone pubbliche sono in condizioni critiche non solo per la mancanza di pulizia ordinaria, ma sopratutto per lโ€™inciviltร  di molti che considerano gli spazi pubblici una terra di nessuno.

Per questo motivo, e per lanciare una sfida alla cittร , chiamo tutti i cittadini domenica 7 luglio, a partire dalle 8.00, per ripulire la nostra spiaggia libera.

La cittร  รจ di tutti, e tutti sono chiamati a rispettarla, curarla, amarla. Spero che in tanti accetteranno questa chiamata alla partecipazione. Manfredonia ha bisogno di piccoli gesti. E del gesto rispettoso di ognuno dei suoi cittadini. Vi aspetto!